Origini e motivazioni

La Cooperativa sociale Libero Nocera è stata costituita da 16 Soci che guidate dall'attuale presidente avviarono una serie di esperienze nel campo del volontariato sociale.
Questo gruppo di giovani, seppure nella sua eterogeneità e composizione si caratterizzava per le scelte innovative e progressiste e per un concreto e diretto impegno nel campo delle attività socio-assistenziali, decise di intitolare la neonata cooperativa al compianto Libero Nocera, professionista apprezzato per le sue qualità morali e per il suo costante impegno nel sociale.

Venne scelta la forma cooperativa perché sembrò la più idonea al gruppo, in quanto permetteva a tutti di partecipare democraticamente alle fasi gestionali, salvaguardando i caratteri di solidarietà che i giovani, tutti disoccupati, andavano esprimendo.
Subito ci si rese conto che bisognava partire attraverso una valorizzazione delle risorse umane e delle professionalità disponibili, affidando ruoli e funzioni specifiche a ciascuno ed affidando al Presidente compiti di coordinamento e di rapporto con l'esterno.

 

 

 

  La prima e più rilevante esperienza che il gruppo effettuò nel campo socio-culturale consistente nell'elaborazione e nell'esecuzione di un progetto di ricerca sulla condizione degli anziani nell'ambito del territorio della IX circoscrizione. Già in questo primo approccio ci si rese conto che la sola buona volontà non era sufficiente a dare risposte ai bisogni che andavano emergendo e che era necessario avvalersi di consulenze professionali e specialistiche e di coordinamento con tutti gli altri Attori Sociali che operavano nel territorio e si capì la necessità di istituzionalizzare un rapporto con gli enti pubblici che, a vario titolo, pianificavano la politica dei servizi sociali.




Via Modena, 14 - Tel. 0965 622926 - 89133 REGGIO CALABRIA
E-mail:direzione@liberonocera.it